menu Menu
12 articoli pubblicati in
Approfondimenti
Riflessioni, spunti, questioni che ci stanno a cuore partendo dalle opere per arrivare ai teatri.
Articoli più recenti Articoli meno recenti Articoli meno recenti
[Ipercorpo #8] La giusta distanza: quando l'arte risponde alla pandemia ripartendo dalla scuola 

Il festival “Ipercorpo”, tra le maglie della sua programmazione, invocando il Tempo reale non si è dimenticato del mondo della scuola, dedicando una sezione “extra” a insegnanti, maestri, educatori per interrogarsi collegialmente su come trasformare le proprie pratiche quotidiane d’insegnamento, partendo forse proprio dalle questioni che vengono poste dal festival attorno ai corpi e arrivando […]

di Agnese Doria pubblicato in Approfondimenti il 15 Ottobre 2020 5 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Tra due impossibilità. Per un teatro anticapitalista dopo il virus

Riceviamo e pubblichiamo il contributo che segue di Nicola Borghesi, regista e attore, fondatore della compagnia bolognese Kepler-452. Lo scritto allinea diversi punti per pensare il teatro del presente e del futuro, senza dimenticare il recentissimo passato e certe questioni endemiche del teatro e della società. Crediamo infatti che continui a essere urgente discutere e […]

di Nicola Borghesi pubblicato in Approfondimenti il 12 Giugno 2020 31 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Il teatro d'ora in poi. Stati d'agitazione permanente

Questo intervento è stato scritto in preparazione all’assemblea aperta dei teatri e della danza in programma oggi dalle ore 17 (leggi il programma »). «Il teatro non è per tutti, ma solo per quelli che lo amano». Lo scriveva Nicola Chiaromonte in una delle sue corrispondenze teatrali su “Tempo Presente”, nel 1965, quasi a intessere […]

di Lorenzo Donati pubblicato in Approfondimenti il 27 Aprile 2020 14 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Per un teatro ecologista. Immaginare ai tempi della crisi ambientale e sanitaria

Nell’epoca storica della crisi ambientale e del rischio d’estinzione, dice Matteo Meschiari, l’umanità è chiamata a immaginare. «Immaginare come forma di resistenza, come lotta creativa, verso un piano collettivo capace di salvare tutti». E ancora: «A cosa serve immaginare? A costruire rappresentazioni del mondo, delle relazioni, di sé. A moltiplicare scenari e alternative possibili. A […]

di Alex Giuzio pubblicato in Approfondimenti il 9 Marzo 2020 11 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Kepler-452. Per un teatro debole

Proviamo a tener fermo ciò che disse Massimo Marino dopo la prima all’Arena del Sole di F. Perdere le cose, cioè che «sembra un Pirandello, senza accademismi o citazioni, vissuto, oggi»; ma, allo stesso tempo, mettiamo da parte anche la formula con cui Attilio Scarpellini qualche anno fa, parlando della Morte di Danton di Martone, […]

di Francesco Brusa pubblicato in Approfondimenti il 2 Dicembre 2019 19 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Quale critica per la danza? Dance writing alla Springback Academy

Si può scrivere di danza? La domanda potrebbe suonare retorica, se non fosse che, non appena ci si accosta a questo mondo per scriverne, subito si insinua tra il pensiero e la tastiera (o la penna). Assumiamo per un momento che sì, di danza è possibile scrivere, si deve persino! Ma come? Di cosa dovremmo […]

di Gianluca Poggi Valeria Venturelli pubblicato in Approfondimenti il 26 Novembre 2019 8 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Tre spettacoli e qualche domanda intorno a NID 2019

Nel difficile ambiente della cosiddetta “nuova danza”, che fatica a trovare una rappresentazione nel teatro istituzionale e uno spazio nei cartelloni, una piattaforma sostenuta da Mibact, Regione Emilia-Romagna e Comune di Reggio Emilia si propone come una delle possibili strade per promuovere il dialogo tra produzione e programmazione, offrendo allo sguardo di operatori nazionali e […]

di Gianluca Poggi Valeria Venturelli pubblicato in Approfondimenti il 20 Novembre 2019 10 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Cenere e fuoco. Uno sguardo alla mia generazione a teatro

Non aveva che 21 anni Matthew Gregory Lewis quando scrisse Il Monaco nel 1796. L’opera, a causa di una certa esuberanza giovanile e un carattere viperino, era zeppa di scene scabrose ed eresie di ogni genere e scatenò un putiferio alla sua pubblicazione, costringendo il giovane Lewis a riscriverla più di una volta. Non che […]

di Giuseppe Di Lorenzo pubblicato in Approfondimenti il 5 Agosto 2019 14 minuti di lettura Leggi l'articolo »
A che ora si svegliano i teatri? Dietro le quinte di Vie Festival

Marzo 2019 – 8.40 del mattino. Un sole tiepido dona un dolce torpore. Il teatro dorme ancora. A che ora si svegliano i teatri? Si riposano mai per davvero? Di certo non durante un festival, quando tutto è compresso in una decina di giorni. Non c’è tempo: il teatro si può permettere solo un sonno […]

di Ilaria Cecchinato Sofia Novello Gergen pubblicato in Approfondimenti il 10 Aprile 2019 5 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Lo stato dell'arte #3

A che punto è la creazione contemporanea in Italia? Il seminario “Lo stato dell’arte” svoltosi a Prato il 24 e il 25 settembre 2018 all’interno del festival Contemporanea aggiunge un piccolo tassello grazie ai contributi degli artisti coinvolti: Annamaria Ajmone, Rita Frongia, Silvia Gribaudi, Sotterraneo (Sara Bonaventura, Claudio Cirri, Daniele Villa). Non c’è un tema […]

di Rodolfo Sacchettini pubblicato in Approfondimenti il 14 Gennaio 2019 15 minuti di lettura Leggi l'articolo »

Articoli più recenti Articoli meno recenti

keyboard_arrow_up