menu Menu
17 articoli pubblicati in
Approfondimenti
Riflessioni, spunti, questioni che ci stanno a cuore partendo dalle opere per arrivare ai teatri.
Articoli più recenti Articoli più recenti Articoli meno recenti
Quale critica per la danza? Dance writing alla Springback Academy

Si può scrivere di danza? La domanda potrebbe suonare retorica, se non fosse che, non appena ci si accosta a questo mondo per scriverne, subito si insinua tra il pensiero e la tastiera (o la penna). Assumiamo per un momento che sì, di danza è possibile scrivere, si deve persino! Ma come? Di cosa dovremmo […]

di Gianluca Poggi Valeria Venturelli pubblicato in Approfondimenti il 26 Novembre 2019 8 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Tre spettacoli e qualche domanda intorno a NID 2019

Nel difficile ambiente della cosiddetta “nuova danza”, che fatica a trovare una rappresentazione nel teatro istituzionale e uno spazio nei cartelloni, una piattaforma sostenuta da Mibact, Regione Emilia-Romagna e Comune di Reggio Emilia si propone come una delle possibili strade per promuovere il dialogo tra produzione e programmazione, offrendo allo sguardo di operatori nazionali e […]

di Gianluca Poggi Valeria Venturelli pubblicato in Approfondimenti il 20 Novembre 2019 10 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Cenere e fuoco. Uno sguardo alla mia generazione a teatro

Non aveva che 21 anni Matthew Gregory Lewis quando scrisse Il Monaco nel 1796. L’opera, a causa di una certa esuberanza giovanile e un carattere viperino, era zeppa di scene scabrose ed eresie di ogni genere e scatenò un putiferio alla sua pubblicazione, costringendo il giovane Lewis a riscriverla più di una volta. Non che […]

di Giuseppe Di Lorenzo pubblicato in Approfondimenti il 5 Agosto 2019 14 minuti di lettura Leggi l'articolo »
A che ora si svegliano i teatri? Dietro le quinte di Vie Festival

Marzo 2019 – 8.40 del mattino. Un sole tiepido dona un dolce torpore. Il teatro dorme ancora. A che ora si svegliano i teatri? Si riposano mai per davvero? Di certo non durante un festival, quando tutto è compresso in una decina di giorni. Non c’è tempo: il teatro si può permettere solo un sonno […]

di Ilaria Cecchinato Sofia Novello Gergen pubblicato in Approfondimenti il 10 Aprile 2019 5 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Lo stato dell'arte #3

A che punto è la creazione contemporanea in Italia? Il seminario “Lo stato dell’arte” svoltosi a Prato il 24 e il 25 settembre 2018 all’interno del festival Contemporanea aggiunge un piccolo tassello grazie ai contributi degli artisti coinvolti: Annamaria Ajmone, Rita Frongia, Silvia Gribaudi, Sotterraneo (Sara Bonaventura, Claudio Cirri, Daniele Villa). Non c’è un tema […]

di Rodolfo Sacchettini pubblicato in Approfondimenti il 14 Gennaio 2019 15 minuti di lettura Leggi l'articolo »
L'inutilità della critica nell'era digitale

In questo breve e non del tutto esaustivo articolo vorrei intraprendere una riflessione sulla condizione di apparente ininfluenza della critica nel contemporaneo. In un’era in cui è possibile reperire qualsiasi documento in tempo reale, diventa sempre più difficile comprendere il ruolo di colui che li selezionava, li studiava e li discerneva criticamente. Per capire se quel […]

di Giuseppe Di Lorenzo pubblicato in Approfondimenti il 3 Dicembre 2018 25 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Di quale teatro abbiamo bisogno oggi?

Lo stato dell'arte #2

Nell’ambito del progetto “Lo stato dell’arte” di Cresco, al Troia Teatro Festival, Kinkaleri, Motus, Antonio Tagliarini e Michele Sinisi, assieme a Franco D’Ippolito in qualità di “testimone interessato”, hanno dato vita alla seconda tappa del progetto. Un complesso magma di spunti e suggestioni, di cui proviamo parzialmente a render conto qua sotto. Il crollo e la vertigine Forse, la traiettoria che conduce […]

di Francesco Brusa pubblicato in Approfondimenti il 25 Settembre 2018 23 minuti di lettura Leggi l'articolo »

Articoli più recenti Articoli meno recenti

keyboard_arrow_up