menu Menu
Sofia Longhini
Sofia Longhini

Sospesa tra le Marche e l'Emilia, si laurea in lettere moderne a Bologna, sua mamma adottiva. Prosegue con italianistica e, nel mentre, cerca se stessa tra corsi di recitazione e di scrittura. Inciampa nel laboratorio di critica e giornalismo a Vie Festival 2017 e da allora Altre Velocità la accoglie a casa.

Articoli più recenti Articoli meno recenti
[Radar] Cronache dietro le quinte #6: Rimini

Cosa ha da raccontare una città? Come la si descrive? Come se ne indagano gli odori, gli abitanti, le usanze, le abitudini? Come si racconta del mare, del mercato del pesce, dei negozi del centro, delle strade vuote e di quelle affollate? Gli attori Chiara Sarcona, Leonardo Bianconi, Giulia Quadrelli, Leo Merati e Luisa Borini, […]

di Sofia Longhini Valeria Minciullo pubblicato in Interviste il 5 Luglio 2019 4 minuti di lettura Leggi l'articolo »
[Radar] Cronache dietro le quinte #4: Radar project

Arriviamo a Villa Pini in una giornata di pioggia, in bicicletta. Ci aspetta fuori dalla porta dell’ingresso Gabriele Zagnoni, dentro un impermeabile che sembra troppo grande per lui. È il regista di Radar Project, il progetto che vede alcuni artisti tra attori, autrici, regista, scenografo e tecnico, uniti appositamente per l’occasione. Una volta che tutto […]

di Sofia Longhini Damiano Pellegrino pubblicato in Interviste il 19 Giugno 2019 4 minuti di lettura Leggi l'articolo »
[Podcast] Teatri e dintorni - Weekly #6 - Speciale Trasparenze Festival

Nella settimana appena trascorsa i nostri cronisti sono stati a Modena, al festival Trasparenze. Se non ci siete stati o se volete riattraversare gli spettacoli seguite le voci di Sofia Longhini, Ilaria Cecchinato e Pietro Perelli, che ci accompagnano dentro il carcere per vedere i lavori di Kepler-452 e Danio Manfredini, ma anche al camposanto […]

di Sofia Longhini Ilaria Cecchinato Pietro Perelli pubblicato in Radio il 6 Maggio 2019 1 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Lapsus urbano. Quattro sguardi su Dissenso unico

Kepler-452 torna sui “lapsus urbani” bolognesi con Dissenso unico, seconda performance urbana audioguidata alla ricerca del rimosso, del non detto, di interstizi di desiderio e ribellione che fioriscono tra le crepe della pianificazione urbana. Mentre la prima esplorazione, Rimozione forzata, lo scorso anno era dedicata alla storia del quartiere Bolognina, Dissenso unico scandaglia le vie […]

di Ilaria Cecchinato Ornella Giua Gianluca Poggi Sofia Longhini pubblicato in Recensioni il 21 Febbraio 2019 9 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Dispacci dal vuoto #5: Visti da lontano, un laboratorio di Controcanto

Come spiegare il lavoro a un marziano? Questo il punto di partenza di Visti da lontano, laboratorio condotto da Clara Sancricca, regista di Collettivo Controcanto, tenutosi in occasione di Festival 2030 dal 21 al 24 novembre all’Oratorio San Filippo Neri di Bologna. Ma dal tentativo di spiegare a un alieno il sistema lavorativo odierno per […]

di Ilaria Cecchinato Sofia Longhini pubblicato in Recensioni il 4 Dicembre 2018 8 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Dispacci dal vuoto #1: Ma che bel sogno!

Cosa c’è dietro un tormentone degli anni ’80 come Tropicana? Cosa si cela dietro un gruppo musicale diviso fra la ricerca del successo e la necessità di un messaggio? Partendo da questa domanda, la giovane compagnia Frigoproduzioni cerca di indagare, all’interno dello spettacolo Tropicana, proprio quali sono i meccanismi che animano (o alienano?) i nostri tempi […]

di Sofia Longhini Francesco Brusa Lorenzo Donati Ornella Giua pubblicato in Recensioni il 22 Novembre 2018 5 minuti di lettura Leggi l'articolo »

Articoli più recenti Articoli meno recenti

keyboard_arrow_up