menu Menu
30 articoli pubblicati in
Recensioni
Note, appunti, cronache sulla scena teatrale italiana e internazionale.
Articoli più recenti Articoli più recenti Articoli meno recenti
Dispacci dal vuoto #4: Sempre domenica di Collettivo Controcanto

Sei sedie sul palco, nessuna uguale all’altra, come parti di salotti e quotidianità differenti. A occuparle sei attori (Federico Cianciaruso, Fabio De Stefano, Riccardo Finocchio, Martina Giovanetti, Andrea Mammarella, Emanuele Pilonero), ciascuno a interpretare più personaggi. Poche luci e movimenti accompagnano i dialoghi, discorsi sulla “vita vera”, quella dell’uomo nella società, dell’uomo lavoratore, sistemato in […]

di Ilaria Cecchinato Ornella Giua pubblicato in Recensioni il 30 Novembre 2018 3 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Dispacci dal vuoto #3: Stabat mater di Liv Ferracchiati

Una figura femminile, nuda, emerge da una luce fioca che ne accarezza ed evidenzia le forme, negate non appena indossa una fascia contenitiva. Dalla bocca sgorgano parole – «sangue», «ovaie», «vagina» – e anche qualche bestemmia reiterata, un tentativo di liberazione dal fastidio provocato da quel ventre dolorante e appesantito dal ciclo mestruale. Così ha […]

di Ilaria Cecchinato Ornella Giua pubblicato in Recensioni il 27 Novembre 2018 5 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Dispacci dal vuoto #1: Ma che bel sogno!

Cosa c’è dietro un tormentone degli anni ’80 come Tropicana? Cosa si cela dietro un gruppo musicale diviso fra la ricerca del successo e la necessità di un messaggio? Partendo da questa domanda, la giovane compagnia Frigoproduzioni cerca di indagare, all’interno dello spettacolo Tropicana, proprio quali sono i meccanismi che animano (o alienano?) i nostri tempi […]

di Sofia Longhini Francesco Brusa Lorenzo Donati Ornella Giua pubblicato in Recensioni il 22 Novembre 2018 5 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Passing ThroughU. L’utopia al laboratorio di Rimini Protokoll

Utopia è immaginazione politica, la sua forza visionaria si misura attraverso la sua radicale alterità. Disegno assoluto eppure rivelatore delle urgenze e delle aspirazioni della propria epoca, così come dei suoi fantasmi e fascinazioni. A partire dal confronto preliminare con l’opera eponima di Tommaso Moro e coordinati dal collettivo Rimini Protokoll, gli studenti dell’ultimo anno […]

di Ilaria Cecchinato Gianluca Poggi pubblicato in Recensioni il 20 Novembre 2018 11 minuti di lettura Leggi l'articolo »
La tragedia prima del testo. Oedipus di Bob Wilson

Seneca, parlando dei nostri avi, pensava a un lungo comitatus, una lunghissima comitiva formata da tutte le generazioni passate. Esse ci precedono. Inaspettatamente, però, l’immagine evocata ribalta il senso – la direzione – di questa banale constatazione: non più alle nostre spalle, esse camminano in testa alla famiglia umana. Se Edipo continua a chiamarci, allora, […]

di Ilaria Cecchinato Gianluca Poggi pubblicato in Recensioni il 14 Novembre 2018 7 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Continuando a crollare (e se davvero non ci restasse che l’apocalisse?)

I keep on falling in and out of love with you Nell’aprile del 2001 viene pubblicato il primo grande successo commerciale di Alicia Keys, figlia dell’alta borghesia newyorkese pronta per essere lanciata nell’olimpo della musica pop. Songs in A Minor conquisterà la cima di tutte classifiche vincendo il disco di platino anche da noi in […]

di Giuseppe Di Lorenzo pubblicato in Recensioni il 26 Ottobre 2018 5 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Kinkaleri: l’impossibile e il banale

Eravamo rimasti a quella frase-titolo: My love for you will never die, come dichiarazione d’amore oggi impronunciabile. È passato solo un anno, un anno che sembra un secolo, e la frase rimane sempre più sospesa in un limbo di dubbi e sogni impossibili. Kinkaleri ripartono esattamente da lì con il loro ottavo spettacolo: Otto. Sempre […]

di Rodolfo Sacchettini pubblicato in Recensioni il 16 Ottobre 2018 5 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Dobbiamo cadere. <OTTO> di Kinkaleri

Uno spettacolo che torna a guardarci negli occhi dopo 15 anni

Erano crollate le torri gemelle da due anni. <OTTO> di Kinkaleri non era però un saggio di intelligenza critico-performativa ma l’assunzione della caduta dentro un cristallo di poetica. Me lo ricordo, <OTTO>, così come gli altri lavori di questo gruppo che distilla il presente in una lingua urticante. Stavamo crescendo, molti di noi erano Santarcangelo: […]

di Lorenzo Donati pubblicato in Recensioni il 5 Ottobre 2018 4 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Ómnira di Stella Aryadne Spirou. Una cartolina da Danza Urbana

Prova a trovare la falla nel sistema! Ómnira di Stella Aryadne Spirou corre costantemente sul filo del rasoio, è uno spettacolo che quasi non procede ma è come “si tenesse insieme”, raccolto e avviluppato in uno stato di tensione perpetua. Davanti a noi, cinque danzatrici: formano un triangolo, una schiera a file serrate e compatte […]

di Francesco Brusa pubblicato in Recensioni il 7 Settembre 2018 2 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Lo sguardo in marcia al Festival delle Esperidi

Partendo dalle esperienze messe in atto dal Giardino delle Esperidi di Campsirago, una riflessione sulla dimensione teatrale e performativa atavica, ma ad oggi profondamente innovatrice.

A volte, quando si scopre un luogo, con meraviglia si dice: “Che splendido paesaggio, è un teatro naturale”. Stupore e attrattiva nei confronti della natura risvegliano nell’osservatore immagini dei trompe-l’œil teatrali della dinastia dei Bibiena, dei campi lunghi di certe produzioni cinematografiche, o ancora le acustiche incredibili di teatri ormai in rovina. Forte rimane un […]

di Francesco Brusa Camilla Fava pubblicato in Recensioni il 3 Agosto 2018 12 minuti di lettura Leggi l'articolo »

Articoli più recenti Articoli meno recenti

keyboard_arrow_up