menu Menu
Giulia Cesolari
Giulia Cesolari

Si laurea al Dams con una tesi sul sacrificio dell'essere al mondo. Arde per il teatro, si interessa di subcultura punk, iconografia cristiana e ha intrapreso una collaborazione a un progetto zooantropologico.

Articoli più recenti Articoli meno recenti
Anatomies of Intelligence. Intervista a Umanesimo Artificiale

Sogna una carne sintetica nuovi attributi e un microchip emozionale Così l’Aurora dei Subsonica sognava. Erano gli anni ’90 e l’anatomia umana si lasciava attraversare da cavi, televisori rotti, rumori bianchi, impianti sottocutanei e associazioni algoritmiche che facevano del corpo umano un’istituzione sperimentale tout court. Dopo lunghi sguardi rivolti all’uomo, il 2020 ci ha posto […]

di Giulia Cesolari Guendalina Piselli pubblicato in Interviste il 30 Marzo 2021 4 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Genoma scenico. Intervista a Nicola Galli

La partenogenesi di un amore, la composizione e la scomposizione dei corpi come fossero regoli colorati per imparare a contarsi (e a sottrarsi) in uno spazio fisico e digitale; un ordigno di ingegneria didattica tout court. Questi sono soltanto alcuni degli aspetti che caratterizzano Genoma scenico, performance danzata interattiva ideata da Nicola Galli. Lo spettacolo […]

di Giulia Cesolari Guendalina Piselli pubblicato in Interviste il 29 Marzo 2021 3 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Le infinite declinazioni del nulla. Intervista a Maurizio Cardillo

Questa intervista fa parte dell’Osservatorio sulle arti infette, un progetto realizzato nell’ambito del Laboratorio avanzato di giornalismo culturale e narrazione transmediale organizzato da Altre Velocità: si tratta di una serie di conversazioni che le partecipanti al laboratorio hanno condotto con artisti, operatori e studiosi per indagare i mutamenti e le difficoltà del teatro rispetto alle conseguenze della […]

di Ilaria Cecchinato Giulia Cesolari pubblicato in Interviste il 25 Febbraio 2021 7 minuti di lettura Leggi l'articolo »
«Usare la tecnologia per salvare il rituale laico del teatro»

Intervista a Daniele Villa (Sotterraneo)

Questa intervista fa parte dell’Osservatorio sulle arti infette, un progetto realizzato nell’ambito del Laboratorio avanzato di giornalismo culturale e narrazione transmediale organizzato da Altre Velocità: si tratta di una serie di conversazioni che le partecipanti al laboratorio hanno condotto con artisti, operatori e studiosi per indagare i mutamenti e le difficoltà del teatro rispetto alle conseguenze della […]

di Giulia Cesolari Francesca Lombardi pubblicato in Interviste il 26 Novembre 2020 4 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Genoma Scenico: un generatore di casualità performativa, raccontato via chat

Questa conversazione fa parte dell’Osservatorio sulle arti infette, un progetto realizzato nell’ambito del Laboratorio avanzato di giornalismo culturale e narrazione transmediale organizzato da Altre Velocità: si tratta di una serie di conversazioni che le partecipanti al laboratorio hanno condotto con artisti, operatori e studiosi per indagare i mutamenti e le difficoltà del teatro rispetto alle conseguenze della […]

di Guendalina Piselli Giulia Cesolari pubblicato in Recensioni il 23 Novembre 2020 1 minuti di lettura Leggi l'articolo »
«Il teatro online? È come la foto-ricordo di un morto»

Intervista a Pietro Babina

Questa intervista fa parte dell’Osservatorio sulle arti infette, un progetto realizzato nell’ambito del Laboratorio avanzato di giornalismo culturale e narrazione transmediale organizzato da Altre Velocità: si tratta di una serie di conversazioni che le partecipanti al laboratorio hanno condotto con artisti, operatori e studiosi per indagare i mutamenti e le difficoltà del teatro rispetto alle […]

di Giulia Cesolari Giulia Mento pubblicato in Interviste il 19 Novembre 2020 7 minuti di lettura Leggi l'articolo »
Chimica, oscenità e potere. Intervista a Roberto Magnani su Macbetto

Kill your darlings: uccidi ciò che ti è caro. Sputagli addosso, risemantizza la vita, inventa il tuo gioco, rendi bulimica la fame, danza sulle reliquie e, del tremendo, fanne poesia. Si deduce questo dallo spettacolo Macbetto o la chimica della materia, diretto da Roberto Magnani e andato in scena dal 7 al 9 febbraio 2020 […]

di Sara Avagliano Giulia Cesolari Giulia Penta pubblicato in Interviste il 24 Marzo 2020 9 minuti di lettura Leggi l'articolo »

Articoli più recenti Articoli meno recenti

keyboard_arrow_up