menu Menu
Shakespeare Showdown / Romeo & Juliet. Intervista a Enchiridion
di Francesca Lombardi pubblicato in Interviste il 30 Marzo 2021 0 commenti 1 minuti di lettura
Anatomies of Intelligence. Intervista a Umanesimo Artificiale Articolo precedente K. Una conversazione con Illoco Teatro Articolo successivo

Certe volte le produzioni più interessanti nascono dall’unione di processi inaspettati. Shakespeare Showdown / Romeo & Juliet di Enchiridion è un videogioco in cui teatro e tecnologia si uniscono, creando un prodotto anomalo: riproducibile infinite volte ma costruito mantenendo intatta la triade che giustifica l’uso della parola teatro – attori, scena, testo. Lo spettatore è chiamato a giocare impersonando i vari protagonisti shakespeariani, indirizzando con le proprie scelte la storia, scoprendo di volta in volta un finale diverso.

Abbiamo fatto due chiacchere con la compagnia per comprendere quale esigenza gli ha portati a confrontarsi con un mezzo così interessante eppure inusuale, nell’attesa di poter tornare a giocare insieme.

Condividi questo articolo
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Enchiridion


Articolo precedente Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancella Invia commento

keyboard_arrow_up