menu Menu
Il giardino dei ciliegi: intervista a Nicola Borghesi (Kepler-452)
di Rodolfo Sacchettini pubblicato in Interviste, Radio il 12 Novembre 2018 0 commenti 1 minuti di lettura
La tragedia prima del testo. Oedipus di Bob Wilson Articolo precedente Il teatro che anima la laguna Articolo successivo

Il giardino dei ciliegi. 30 anni di felicità in comodato d’uso, ultimo spettacolo della compagnia Kepler-452, è un’ibridazione tra il classico teatrale di Anton Čechov e una vicenda accaduta nella Bologna di questi anni. A parlarcene è Nicola Borghesi, fondatore della compagnia Kepler-452, in questa intervista audio estratta dal programma radiofonico “Luce di taglio”, curato da Rodolfo Sacchettini su Rete Toscana Classica.

Clicca sul player qui sotto per ascoltare.

 

Condividi questo articolo
  • 20
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Kepler-452


Articolo precedente Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancella Pubblica il commento

keyboard_arrow_up