Email Facebook Twitter
NEWS

26/04/2018
Osservatorio sul festival Ipercorpo: aperte le iscrizioni


20/03/2018
Direction Under 30: aperto il bando per candidarsi


20/03/2018
Planetarium ai festival di teatro-ragazzi


19/03/2018
Teatro e giovani generazioni: un incontro-dibattito a Castelfiorentino


10/11/2017
Performing Gender: gran finale a Bologna


08/11/2017
Master in Imprenditoria dello spettacolo 17-18, Università di Bologna


07/11/2017
Con occhi nudi: un itinerario al femminile


05/11/2017
Lettera 22. Premio giornalistico nazionale di critica teatrale under 36


04/09/2017
Cornice Aperta. Aperitivo con gli artisti del Festival Danza Urbana


19/05/2017
Maggio all'infanzia, dal 17 al 21 maggio a Bari


04/05/2017
Ivrea Cinquanta – Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967 – 2017. Genova, 5-7 maggio


29/03/2017
Un teatro in mezzo ai campi: 8 aprile con le Ariette


24/03/2017
''La formazione del nuovo pubblico'': un convegno sabato 25 marzo ad Albenga


28/02/2017
“Comizi d’amore”, open call per registi/drammaturghi e attori under 35 di Kepler-452


11/01/2017
La cultura nell'economia italiana: il 13 gennaio un convegno a Bologna


05/12/2016
Impertinente Festival: il teatro di figura a Parma, dal 7 all'11 dicembre


07/10/2016
Master in imprenditoria dello spettacolo, Bologna, anno accademico 2016-2017


23/09/2016
Infanzia e città a Pistoia, dal 24 settembre al 5 novembre 2016


03/09/2016
Dalla Cultura alla Scuola: ''Cosa abbiamo in Comune'', il 7 settembre a Bologna


31/08/2016
Electro Camp – International Platform for New Sounds and Dance, a Forte Marghera dal 7 all'11 settembre


TWITTER

Download pdf


In the Kitchen di Gob Squad

Entriamo in fila indiana, accolti da un attore che ci mostra un set. C'è una donna addormentata sul un letto, tre in cucina a rollare una canna, c'è un divanetto in un'anticamera. Ordinatamente siamo tutti ammessi sul retro e poco dopo sediamo in platea, davanti a tre schermi. La donna dorme anche nel video, alcuni si chiamano per nome e in cucina iniziano a ciarlare, qualcuno compare sul terzo schermo, nel divanetto. Preparano un caffè, dibattono di un film di Andy Warhol che non hanno visto, The Kitchen. Poi ancora degli anni '60, di femminismo, Woodstock e Vietnam. Pensano a questo film, sembra che provino a rifarlo, si perdono in chiacchiere sull'amore, preparano un caffè in slang newyorkese: «I want my cuoffe strong, sweet and Black, like my man». I Gob Squad sono un collettivo anglo-tedesco che dal 1994 s'interroga su codici di largo consumo, si chiede "come salvare il mondo" intervistando per un giorno i passanti di una città (Saving the world, 2008), sguinzaglia un "supereroe" chiedendo alla gente se lo necessita (Super Night Shot 2003), o stende red carpets intervistando perfetti sconosciuti come fossero figure del Jet set (Who are you Wearing? 2004). In questa Kitchen immaginano invece una festa dei '60, indossano magliette a righe, si passano bottiglie, danzano e urlano sui tavoli. Nella festa però qualcosa s'inceppa. Uno esce dal set e guarda come noi gli schermi. Dal pubblico chiama qualcuno a sostituirlo, gli sottopone una sfilza di domande e lo manda dietro agli schermi a rifare le scene già viste. E così sarà per tutti, per una spettatrice messa a dormire poi "vittima" di un bacio omosessuale a suon di melensi violini, per un altro che reclama il suo caffè, fino a che gli "spettatori" guidati da sistemi auricolari rimpiazzeranno tutti gli "attori". Il problema è che questo pubblico, queste pedine che ci rappresentano, alla fine sembrano più brave degli stessi attori. Il problema è che se "non avere nulla da dire" sembra la cifra di questo lavoro, e di questi anni, alla fine basta una precisa direzione registica, una qualunque struttura data al flusso indistinto d'immagini, per farci appassionare a questo "vuoto organizzato". In questa Kitchen il "quarto d'ora di celebrità" warholiano si è da tempo realizzato: cosa saremmo disposti a fare per avere i nostri quindici minuti? Quasi tutto, prova ne è che già lo abbiamo fatto, nel mondo dagli anni '60 ad oggi e in questo spettacolo. Siamo perfino bravi, ci buttiamo sul palco e siamo capaci di avvincere, far sorridere e pensare. Per "partecipare" alla fine degli anni zero sembra rimasta un'unica strada, quella di un gioco collettivo "pop" sempre più diletto intellettuale, in cui riconosciamo "l'operazione" dell'artista, in cui aleggiano frammenti di domande e questioni ormai svuotate di senso, ma che mettono a posto la coscienza critica, preparandoci alla prossima gaia vernice. Oppure ci si può fermare per provare a capire che accade, preservando divertimento ironia e leggerezza, ma consapevoli di lambire il ciglio di un vuoto annidato sotto le lucide superfici. E chiosare con i Gob Squad: «Siamo l'inizio, siamo l'essenza dei nostri tempi, fra 100 anni le persone guarderanno queste cose e diranno ... ecco perché».

di Lorenzo Donati


COMPAGNIE


IMMAGINI
 
   

LINKS

FESTIVAL

marzo-maggio 2018
Planetarium
Osservatorio sul teatro ragazzi

14 - 22 ottobre 2017
Vie Festival 2017
Laboratorio di critica e giornalismo

giugno 2017
Futuri Maestri
Laboratorio Futuri giornalisti

28-31 ottobre 2016
Crisalide
Perché passi un po' di caos libero e ventoso

ottobre 2016
Vie Festival 2016
Arti sceniche internazionali e italiane

22 settembre - 2 ottobre 2016
Contemporanea Festival 2016
Le arti della scena

ottobre 2015
Vie Festival 2015
Arti sceniche internazionali e italiane

1-4 ottobre 2015
Crisalide
Non è successo niente, è ciò che stiamo diventando

25 settembre - 4 ottobre 2015
Contemporanea Festival 2015
Le arti della scena

Febbraio - aprile 2015
Nelle pieghe del Corpo
Virgilio Sieni, Bologna

ottobre 2014 - marzo 2015
Festival Focus Jelinek
Festival per città

9-25 ottobre 2014
Vie Festival 2014 Modena___Emilia
Arti sceniche internazionali

10 - 20 luglio 2014
Santarcangelo · 14
Festival internazionale del teatro in piazza

12 - 21 luglio 2013
Santarcangelo · 13
Festival Internazionale del Teatro in Piazza

aprile 2013
Pinocchio della non-scuola
Immagini a cura di Osservatorio Fotografico, note a margine su Pinocchio

5-13 ottobre 2012
Tempo Reale Festival
Ricerche musicali contemporanee

14 - 23 luglio 2012
SANTARCANGELO •12
Festival internazionale del teatro in piazza

Primavera 2012
Vie Scena Contemporanea Festival
Arti sceniche internazionali

Marzo 2012
BilBolbul 2012
fumetto, illustrazione, disegno

ottobre 2011
Vie Scena Contemporanea Festival
Teatro internazionale a Modena, Carpi, Vignola e limitrofi

Settembre 2011
Arca Puccini - Musica per combinazione
Rock indipendente italiano e internazionale