Email Facebook Twitter
NEWS

26/04/2018
Osservatorio sul festival Ipercorpo: aperte le iscrizioni


20/03/2018
Direction Under 30: aperto il bando per candidarsi


20/03/2018
Planetarium ai festival di teatro-ragazzi


19/03/2018
Teatro e giovani generazioni: un incontro-dibattito a Castelfiorentino


10/11/2017
Performing Gender: gran finale a Bologna


08/11/2017
Master in Imprenditoria dello spettacolo 17-18, Università di Bologna


07/11/2017
Con occhi nudi: un itinerario al femminile


05/11/2017
Lettera 22. Premio giornalistico nazionale di critica teatrale under 36


04/09/2017
Cornice Aperta. Aperitivo con gli artisti del Festival Danza Urbana


19/05/2017
Maggio all'infanzia, dal 17 al 21 maggio a Bari


04/05/2017
Ivrea Cinquanta – Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967 – 2017. Genova, 5-7 maggio


29/03/2017
Un teatro in mezzo ai campi: 8 aprile con le Ariette


24/03/2017
''La formazione del nuovo pubblico'': un convegno sabato 25 marzo ad Albenga


28/02/2017
“Comizi d’amore”, open call per registi/drammaturghi e attori under 35 di Kepler-452


11/01/2017
La cultura nell'economia italiana: il 13 gennaio un convegno a Bologna


05/12/2016
Impertinente Festival: il teatro di figura a Parma, dal 7 all'11 dicembre


07/10/2016
Master in imprenditoria dello spettacolo, Bologna, anno accademico 2016-2017


23/09/2016
Infanzia e città a Pistoia, dal 24 settembre al 5 novembre 2016


03/09/2016
Dalla Cultura alla Scuola: ''Cosa abbiamo in Comune'', il 7 settembre a Bologna


31/08/2016
Electro Camp – International Platform for New Sounds and Dance, a Forte Marghera dal 7 all'11 settembre


TWITTER

Download pdf


Pensiero, ritmo, movimento. Sonia Brunelli sull’orlo del precipizio

Sabato 9 novembre 2017, secondo weekend della XXIV edizione del Festival Crisalide. Sono le 19:00 alla Fabbrica delle Candele di Forlì, dove Sonia Brunelli sta per presentare il suo nuovo progetto: RP Boo “Classic Vol.1”. Coreografa e danzatrice già protagonista di soli a Crisalide come Doma (2006) e di rilevanti esperienze internazionali (Barok, Le Sujet à vif/Festival 2008), nel 2008 assieme a Leila Gharib (Sequoyah Tiger) fonda BAROKTHEGREAT, progetto che vede le due artiste portare avanti un lungo percorso di sperimentazione attorno alla danza e alla musica.



Una voce distorta balbetta un «Baby» come un anfetaminico Roger Daltrey nero, il ritmo martellante della drum machine innesca i piedi degli astanti, in quella musica adesso sparata a un volume che satura lo spazio disponibile per i pensieri (e le interpretazioni). Il rassicurante porto della melodia ci viene negato, al suo posto il continuo auto-fagocitarsi della musica campionata, sfuggevole a ogni spiraglio di piacevolezza. È il ritmo l’unico metro espressivo, catturato saldamente nei muscoli delle gambe e nell’accelerazione dei piedi. Sonia Brunelli non comincia subito, aspetta qualcosa che noi non riusciamo a percepire se non nella determinazione del primo, ineluttabile, movimento. A un certo punto i suoi arti inferiori cominciano a muoversi così velocemente che ci spariscono da sotto il naso, costruendo un’ipnotica opera di geometria proprio sul pavimento su cui siamo seduti anche noi. Non siamo in alto, né in basso, siamo all’altezza dei suoi quadricipiti, perché del resto in realtà non ci deve importare più di tanto - in fondo questa danza si chiama footwork. Le figure speculari che piedi e gambe formano ad un ritmo insano stancano gli occhi, eppure è come una droga che colpisce direttamente lo stomaco, lo fa bruciare per un secondo, finché non ti senti sempre meglio e non ti scordi di avercelo, uno stomaco. La musica che sentiamo viene da "Classic Vol.1" di RP Boo, produttore e musicista di Chicago, tra i maggiori rappresentanti del footwork. Un genere, uno stile di vita, una forma d’espressione di catarsi dello sforzo fisico. Anche a Chicago c’è sempre un DJ che manda la musica, a un volume possibilmente indecoroso, il danzatore al centro della scena sfida l’occhio di chi è venuto a guardare. Lo chiamano ghosting, sta a indicare quando riesci ad andare così veloce con quelle gambe da lasciare una scia, l’immagine impressa nella retina di dove era quella gamba mentre è già da un’altra parte. Intanto la drum machine non è solo un rumore ossessivo, ma il ritmo del tuo cuore, in totale sintonia con il rito purificatorio messo in scena con insaziabile rapidità. Se gli antichi greci ripetevano delle filastrocche velocemente fino a perdere i sensi per innescare delle leggere allucinazioni dovute al poco ossigeno rimasto nel sangue, nel footwork basta ammirare la folle velocità d’esecuzione dei passi per riempirsi dell’energia emanata e svuotarsi del proprio ossigeno, incapaci di interpretare semanticamente quello che accade, eppure davvero rapiti, finalmente focalizzati. Come un sole imprigionato, come un magma che zampetta qua e là, calmo eppure così denso di furia devastatrice, Sonia Brunelli anche quando è ferma, o semplicemente passeggia, continua a trascinarsi dietro i nostri sguardi rapiti, i nostri muscoli tesi in un atto che lei esplica per tutti noi. È come se fosse riuscita a codificare una grammatica essenziale e tribale, che fomenta emozioni ancestrali, come se giocasse sempre sul bordo di un dirupo in cerca di qualcosa da cogliere, e noi non possiamo che seguirla ovunque stia andando, come i topolini dietro il pifferaio di Hamelin.

Giuseppe Di Lorenzo

 

COMPAGNIE
       

FESTIVAL

marzo-maggio 2018
Planetarium
Osservatorio sul teatro ragazzi

14 - 22 ottobre 2017
Vie Festival 2017
Laboratorio di critica e giornalismo

giugno 2017
Futuri Maestri
Laboratorio Futuri giornalisti

28-31 ottobre 2016
Crisalide
Perché passi un po' di caos libero e ventoso

ottobre 2016
Vie Festival 2016
Arti sceniche internazionali e italiane

22 settembre - 2 ottobre 2016
Contemporanea Festival 2016
Le arti della scena

ottobre 2015
Vie Festival 2015
Arti sceniche internazionali e italiane

1-4 ottobre 2015
Crisalide
Non è successo niente, è ciò che stiamo diventando

25 settembre - 4 ottobre 2015
Contemporanea Festival 2015
Le arti della scena

Febbraio - aprile 2015
Nelle pieghe del Corpo
Virgilio Sieni, Bologna

ottobre 2014 - marzo 2015
Festival Focus Jelinek
Festival per città

9-25 ottobre 2014
Vie Festival 2014 Modena___Emilia
Arti sceniche internazionali

10 - 20 luglio 2014
Santarcangelo · 14
Festival internazionale del teatro in piazza

12 - 21 luglio 2013
Santarcangelo · 13
Festival Internazionale del Teatro in Piazza

aprile 2013
Pinocchio della non-scuola
Immagini a cura di Osservatorio Fotografico, note a margine su Pinocchio

5-13 ottobre 2012
Tempo Reale Festival
Ricerche musicali contemporanee

14 - 23 luglio 2012
SANTARCANGELO •12
Festival internazionale del teatro in piazza

Primavera 2012
Vie Scena Contemporanea Festival
Arti sceniche internazionali

Marzo 2012
BilBolbul 2012
fumetto, illustrazione, disegno

ottobre 2011
Vie Scena Contemporanea Festival
Teatro internazionale a Modena, Carpi, Vignola e limitrofi

Settembre 2011
Arca Puccini - Musica per combinazione
Rock indipendente italiano e internazionale