Email Facebook Twitter
NEWS

26/04/2018
Osservatorio sul festival Ipercorpo: aperte le iscrizioni


20/03/2018
Direction Under 30: aperto il bando per candidarsi


20/03/2018
Planetarium ai festival di teatro-ragazzi


19/03/2018
Teatro e giovani generazioni: un incontro-dibattito a Castelfiorentino


10/11/2017
Performing Gender: gran finale a Bologna


08/11/2017
Master in Imprenditoria dello spettacolo 17-18, Università di Bologna


07/11/2017
Con occhi nudi: un itinerario al femminile


05/11/2017
Lettera 22. Premio giornalistico nazionale di critica teatrale under 36


04/09/2017
Cornice Aperta. Aperitivo con gli artisti del Festival Danza Urbana


19/05/2017
Maggio all'infanzia, dal 17 al 21 maggio a Bari


04/05/2017
Ivrea Cinquanta – Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967 – 2017. Genova, 5-7 maggio


29/03/2017
Un teatro in mezzo ai campi: 8 aprile con le Ariette


24/03/2017
''La formazione del nuovo pubblico'': un convegno sabato 25 marzo ad Albenga


28/02/2017
“Comizi d’amore”, open call per registi/drammaturghi e attori under 35 di Kepler-452


11/01/2017
La cultura nell'economia italiana: il 13 gennaio un convegno a Bologna


05/12/2016
Impertinente Festival: il teatro di figura a Parma, dal 7 all'11 dicembre


07/10/2016
Master in imprenditoria dello spettacolo, Bologna, anno accademico 2016-2017


23/09/2016
Infanzia e città a Pistoia, dal 24 settembre al 5 novembre 2016


03/09/2016
Dalla Cultura alla Scuola: ''Cosa abbiamo in Comune'', il 7 settembre a Bologna


31/08/2016
Electro Camp – International Platform for New Sounds and Dance, a Forte Marghera dal 7 all'11 settembre


TWITTER

Download pdf


Speciale Messina / Ritratto di Pippo Venuto
In occasione di Crescere nell'assurdo – Uno sguardo dallo stretto, proponiamo alcuni approfondimenti dedicati alla scena teatrale messinese, partendo da un breve “ritratto” di Pippo Venuto attraverso alcune sue dichiarazioni che abbiamo raccolto.
Venuto è attore messinese con alle spalle un percorso di lavoro con la Compagnia della Fortezza, protagonista di
In veste di rosa, spettacolo con la regia di Domenico Cucinotta del Teatro dei Naviganti.



Il teatro, la Fortezza e i Naviganti
Sono cinque anni che pratico teatro senza prima averlo studiato. Ho conosciuto Armando Punzo alla Compagnia della Fortezza, dove ho iniziato senza avere delle basi che mi si sono create studiando gli autori affrontati in scena secondo la poetica particolare di Armando. Insieme alla compagnia ho realizzato Hamlice, Santo Genet, Mercuzio non vuole morire e questo ultimo spettacolo Dopo la tempesta. L'opera segreta di Shakespeare. Con Domenico Cucinotta mi sono trovato a operare in una direzione simile, il lavoro consiste nella libertà di improvvisare in una struttura rigida, anche se sembra un paradosso.
L'incontro con Domenico e Mariapia Rizzo è stato il caso, il caso è la firma che Dio vuole con le sue opere, come diceva Voltaire. Sono tornato a Messina da Volterra, un giorno al bar qualcuno mi ha detto: guarda quel ragazzo, fa teatro nel quartiere. Quel ragazzo era Domenico. Io sono cresciuto qui così ci siamo conosciuti e abbiamo iniziato a progettare, da lì è nato lo spettacolo In veste di rosa [domani pubblicheremo una lunga intervista al Teatro dei Naviganti anche su questo lavoro, NdR]. Mi preme portare le persone verso il teatro, credo che il teatro possa fare tanto, possa aiutare a capire. Il teatro può fare dei “miracoli”.

Essere attore
Essere attore per me, oggi, è starsene sul filo. Genet consiglia al funambolo di starsene sul filo, di estraniarsi, di non interessarsi a tutto quello che lo circonda. Essere attore è vedersi come in un sogno, essere spettatori di noi stessi, vedersi da fuori mentre si fa, distaccarsi da sé. Con Armando dicevamo “morire a se stessi”, essere altro in scena.
Essere attori per me oggi è “morire a se stessi”, essere altro in scena. Mi sono molto ritrovato in questo concetto: sono in qualche modo “risorto” attraverso il teatro, dunque cerco sempre di allontanarmi dal reale il più possibile per restare ancorato a una dimensione profonda. La realtà la vediamo tutti i giorni, la realtà è tremenda, tutti ce la raccontano, credo che noi a teatro dobbiamo fare altro per non essere banali.

Il sud
Il sud mi dà la sensazione di Far West, una sensazione da territori inesplorati. La Sicilia è una terra ricchissima di culture. Penso che siamo riusciti a orientarci in tale ricchezza con le nostre iniziative ma queste ultime spesso restano confinate in dinamiche che non ti consentono di procedere oltre. La sensazione è che qui ci sia una guerra che si combatte con altri sistemi, e altre regole. Qui è tutto confuso: non si capisce bene cosa sia realtà e cosa finzione.

di Lorenzo Donati
 

IMMAGINI
 
     

FESTIVAL

marzo-maggio 2018
Planetarium
Osservatorio sul teatro ragazzi

14 - 22 ottobre 2017
Vie Festival 2017
Laboratorio di critica e giornalismo

giugno 2017
Futuri Maestri
Laboratorio Futuri giornalisti

28-31 ottobre 2016
Crisalide
Perché passi un po' di caos libero e ventoso

ottobre 2016
Vie Festival 2016
Arti sceniche internazionali e italiane

22 settembre - 2 ottobre 2016
Contemporanea Festival 2016
Le arti della scena

ottobre 2015
Vie Festival 2015
Arti sceniche internazionali e italiane

1-4 ottobre 2015
Crisalide
Non è successo niente, è ciò che stiamo diventando

25 settembre - 4 ottobre 2015
Contemporanea Festival 2015
Le arti della scena

Febbraio - aprile 2015
Nelle pieghe del Corpo
Virgilio Sieni, Bologna

ottobre 2014 - marzo 2015
Festival Focus Jelinek
Festival per città

9-25 ottobre 2014
Vie Festival 2014 Modena___Emilia
Arti sceniche internazionali

10 - 20 luglio 2014
Santarcangelo · 14
Festival internazionale del teatro in piazza

12 - 21 luglio 2013
Santarcangelo · 13
Festival Internazionale del Teatro in Piazza

aprile 2013
Pinocchio della non-scuola
Immagini a cura di Osservatorio Fotografico, note a margine su Pinocchio

5-13 ottobre 2012
Tempo Reale Festival
Ricerche musicali contemporanee

14 - 23 luglio 2012
SANTARCANGELO •12
Festival internazionale del teatro in piazza

Primavera 2012
Vie Scena Contemporanea Festival
Arti sceniche internazionali

Marzo 2012
BilBolbul 2012
fumetto, illustrazione, disegno

ottobre 2011
Vie Scena Contemporanea Festival
Teatro internazionale a Modena, Carpi, Vignola e limitrofi

Settembre 2011
Arca Puccini - Musica per combinazione
Rock indipendente italiano e internazionale