menu Menu
L'École des maîtres di Sotterraneo
di Altre Velocità pubblicato in Notizie e agenda il 24 Gennaio 2022 0 commenti 1 minuti di lettura
L'inferno de Gli Altri, l'inferno dei normali Articolo precedente Master in Imprenditoria dello spettacolo 2122, Università di Bologna Articolo successivo

L’École des maîtres di Sotterraneo

Arrivano come il picco dell’influenza o come la neve annunciata i Sotterraneo a Bologna. Nell’ambito del progetto La scena che educa immaginato da Altre Velocità insieme a un Istituto comprensivo della città di Bologna, Sotterraneo incontrerà una ventina di ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 14 anni. Una sfida tutta teatrale, il gioco di mettersi in gioco, specchio e porta per imparare a conoscersi vestendo i panni dell’altro. Due giorni di lavoro intensivo e immersivo non per i giovanissimi ma con i giovanissimi alla ricerca del cortocircuito tra il linguaggio della compagnia e gli immaginari delle nuovissime generazioni.

Una classe incontra una compagnia, artisti della scena nazionale e internazionale per due giorni di lavoro intensivo: un modo per venire a contatto con compagnie di grande caratura, linguaggi nuovi e innovativi della scena contemporanea, biografie e modalità nuove agli occhi dei ragazzi/e. Un’immersione per poter sperimentare in quale modo la cifra autorale di un artista, la sua poetica, il suo pensiero sul mondo vadano a incidere sull’ agire scenico determinandone le scelte registiche e stilistiche.

Condividi questo articolo


Articolo precedente Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancella Invia commento

keyboard_arrow_up