Email Facebook Twitter
NEWS

26/04/2018
Osservatorio sul festival Ipercorpo: aperte le iscrizioni


20/03/2018
Direction Under 30: aperto il bando per candidarsi


20/03/2018
Planetarium ai festival di teatro-ragazzi


19/03/2018
Teatro e giovani generazioni: un incontro-dibattito a Castelfiorentino


10/11/2017
Performing Gender: gran finale a Bologna


08/11/2017
Master in Imprenditoria dello spettacolo 17-18, Università di Bologna


07/11/2017
Con occhi nudi: un itinerario al femminile


05/11/2017
Lettera 22. Premio giornalistico nazionale di critica teatrale under 36


04/09/2017
Cornice Aperta. Aperitivo con gli artisti del Festival Danza Urbana


19/05/2017
Maggio all'infanzia, dal 17 al 21 maggio a Bari


04/05/2017
Ivrea Cinquanta – Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967 – 2017. Genova, 5-7 maggio


29/03/2017
Un teatro in mezzo ai campi: 8 aprile con le Ariette


24/03/2017
''La formazione del nuovo pubblico'': un convegno sabato 25 marzo ad Albenga


28/02/2017
“Comizi d’amore”, open call per registi/drammaturghi e attori under 35 di Kepler-452


11/01/2017
La cultura nell'economia italiana: il 13 gennaio un convegno a Bologna


05/12/2016
Impertinente Festival: il teatro di figura a Parma, dal 7 all'11 dicembre


07/10/2016
Master in imprenditoria dello spettacolo, Bologna, anno accademico 2016-2017


23/09/2016
Infanzia e città a Pistoia, dal 24 settembre al 5 novembre 2016


03/09/2016
Dalla Cultura alla Scuola: ''Cosa abbiamo in Comune'', il 7 settembre a Bologna


31/08/2016
Electro Camp – International Platform for New Sounds and Dance, a Forte Marghera dal 7 all'11 settembre


TWITTER

Download pdf
Feed RSS
NEWS
20/11/2012
32 Rue Vandebranden, Peeping Tom a Parma 20 e 21 novembre

32 Rue Vandebranden, Peeping Tom a Parma 20 e 21 novembre

Dopo più di quattrocento performance presentate in giro per il mondo, arrivano in Emilia-Romagna i Peeping Tom, celebre compagnia belga di teatro-danza il cui lavoro è giudicato dalla critica europea come una delle frontiere più sorprendenti della scena contemporanea. “32 Rue Vandebranden” è il titolo dello spettacolo, in scena stasera 20 novembre e domani (ore 21) al Teatro Due di Parma, che si ispira all’opera del regista giapponese Shohei Imamura e in particolare a “La ballata di Narayama”, il suo film interamente girato in esterni di montagna. L’azione si svolge in una sorta di set cinematografico, in cui un enorme ciclorama di 30x8 metri proietta un cielo sconfinato buio e stellato, sotto il quale si eleva, realmente, una catena montuosa all’interno dei confini del teatro.
In questo paesaggio nevoso, glaciale, solo un paio di sgangherati prefabbricati fungono da rifugio. In scena vengono riprodotti il vento, la pioggia e la neve e diventano i partner dei sei danzatori che vestono i panni di personaggi stralunati e isolati in relazione unicamente a uno spazio “mentale”, desiderosi, ma incapaci, di raggiungere le vette che si ergono alle loro spalle. Nell’orizzonte desolato e imbiancato appaiono delle figure: ora una donna elegante dal passo incerto sui tacchi alti, con la schiena inarcata tanto da perdere il baricentro, ora una sorta di cacciatore che barcolla sotto al peso delle molte valigie che tiene in mano, schiacciato della persona che tiene sulle spalle. Nella loro danza ultra fisica i Peeping Tom sembrano mantenere una siderale distanza, i corpi si toccano ma non si fondono mai in abbraccio, piuttosto si respingono, si usano come leve e motori per la dinamica dei gesti, senza mai riposare in un reale abbandono.
Il lavoro vuole analizzare «la condizione umana e le relazioni, i comportamenti sociali in comunità» – spiega Gabriela Carrizo, regista e direttrice della compagnia, insieme a Franck Chartier. «Partiamo dalla realtà per decostruirla, la scontorniamo e le diamo una nuova forma, nel tentativo di rendere in immagini quello che è invisibile o nascosto. Ci piace “zoommare” sui pensieri dei personaggi».
La compagnia è attualmente composta principalmente da ragazzi molto giovani: i sud-coreani Seoljin Kim e Hun-Mok Jung, la belga Marie Gyselbrecht, l’inglese Jos Baker, l’olandese Sabine Molenaar e Eurudike De Beul. È il 2000 quando Gabriela e Franck, impegnati in una produzione di Alain Platel, creano Peeping Tom e realizzano con pochi mezzi il loro primo lavoro, “Caravane”. Il riconoscimento arriva subito, anche a livello internazionale, e il loro stile entusiasma pubblico e critica specializzata. Da allora hanno creato cinque spettacoli e girato il mondo, raccogliendo premi importanti come "Le prix du meilleur spectacle de danse 2005" in Francia, il "Young Directors Award 2007" al festival di Salisburgo, la nomination per il Flemish/Dutch Theater Festival 2007, il "Partron’s Circle Award" del Melbourne Arts Festival 2009.
È possibile acquistare i biglietti on line sul sito www.teatrodue.org. Il biglietto acquistato on line potrà essere stampato a casa e presentato direttamente all’ingresso in sala. (agnese doria)

peepingtom.be


FESTIVAL

marzo-maggio 2018
Planetarium
Osservatorio sul teatro ragazzi

14 - 22 ottobre 2017
Vie Festival 2017
Laboratorio di critica e giornalismo

giugno 2017
Futuri Maestri
Laboratorio Futuri giornalisti

28-31 ottobre 2016
Crisalide
Perché passi un po' di caos libero e ventoso

ottobre 2016
Vie Festival 2016
Arti sceniche internazionali e italiane

22 settembre - 2 ottobre 2016
Contemporanea Festival 2016
Le arti della scena

ottobre 2015
Vie Festival 2015
Arti sceniche internazionali e italiane

1-4 ottobre 2015
Crisalide
Non è successo niente, è ciò che stiamo diventando

25 settembre - 4 ottobre 2015
Contemporanea Festival 2015
Le arti della scena

Febbraio - aprile 2015
Nelle pieghe del Corpo
Virgilio Sieni, Bologna

ottobre 2014 - marzo 2015
Festival Focus Jelinek
Festival per città

9-25 ottobre 2014
Vie Festival 2014 Modena___Emilia
Arti sceniche internazionali

10 - 20 luglio 2014
Santarcangelo · 14
Festival internazionale del teatro in piazza

12 - 21 luglio 2013
Santarcangelo · 13
Festival Internazionale del Teatro in Piazza

aprile 2013
Pinocchio della non-scuola
Immagini a cura di Osservatorio Fotografico, note a margine su Pinocchio

5-13 ottobre 2012
Tempo Reale Festival
Ricerche musicali contemporanee

14 - 23 luglio 2012
SANTARCANGELO •12
Festival internazionale del teatro in piazza

Primavera 2012
Vie Scena Contemporanea Festival
Arti sceniche internazionali

Marzo 2012
BilBolbul 2012
fumetto, illustrazione, disegno

ottobre 2011
Vie Scena Contemporanea Festival
Teatro internazionale a Modena, Carpi, Vignola e limitrofi

Settembre 2011
Arca Puccini - Musica per combinazione
Rock indipendente italiano e internazionale