Email Facebook Twitter
NEWS

26/04/2018
Osservatorio sul festival Ipercorpo: aperte le iscrizioni


20/03/2018
Direction Under 30: aperto il bando per candidarsi


20/03/2018
Planetarium ai festival di teatro-ragazzi


19/03/2018
Teatro e giovani generazioni: un incontro-dibattito a Castelfiorentino


10/11/2017
Performing Gender: gran finale a Bologna


08/11/2017
Master in Imprenditoria dello spettacolo 17-18, Università di Bologna


07/11/2017
Con occhi nudi: un itinerario al femminile


05/11/2017
Lettera 22. Premio giornalistico nazionale di critica teatrale under 36


04/09/2017
Cornice Aperta. Aperitivo con gli artisti del Festival Danza Urbana


19/05/2017
Maggio all'infanzia, dal 17 al 21 maggio a Bari


04/05/2017
Ivrea Cinquanta – Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967 – 2017. Genova, 5-7 maggio


29/03/2017
Un teatro in mezzo ai campi: 8 aprile con le Ariette


24/03/2017
''La formazione del nuovo pubblico'': un convegno sabato 25 marzo ad Albenga


28/02/2017
“Comizi d’amore”, open call per registi/drammaturghi e attori under 35 di Kepler-452


11/01/2017
La cultura nell'economia italiana: il 13 gennaio un convegno a Bologna


05/12/2016
Impertinente Festival: il teatro di figura a Parma, dal 7 all'11 dicembre


07/10/2016
Master in imprenditoria dello spettacolo, Bologna, anno accademico 2016-2017


23/09/2016
Infanzia e città a Pistoia, dal 24 settembre al 5 novembre 2016


03/09/2016
Dalla Cultura alla Scuola: ''Cosa abbiamo in Comune'', il 7 settembre a Bologna


31/08/2016
Electro Camp – International Platform for New Sounds and Dance, a Forte Marghera dal 7 all'11 settembre


TWITTER

Download pdf
Feed RSS
NEWS
02/11/2012
La strada collettiva, un progetto di Francesca Proia

La strada collettiva, un progetto di Francesca Proia
Dodici artisti insieme per condividere un tempo in cui attraversare l'infinito universo dell'immaginario e del reale e riportare a sé una figura e una visione sottile, fertile e stillante mutazioni, fino a trasformarla, volendo, in un'opera. Questa la convocazione di Francesca Proia, coreografa, danzatrice e performer ravennate, espressa nella "La strada collettiva, o dell'andare a prendere 12 essenze del mondo invisibile".
Il progetto è nato in convenzione con Assessorato alla Cultura Comune di Ravenna – Ravenna 2019 prove tecniche, e con la collaborazione del Museo d’Arte della città di Ravenna, nell'ambito di Homunculus, percorso annuale di ricerca sul corpo in relazione alle filosofie e alle arti che lo rappresentano, di Tanti Cosi Progetti, associazione fondata dalla Proia insieme a Danilo Conti.
Si tratta quindi di una vera e propria call for applications quella che la coreografa rivolge con questo bando, una ricerca di undici presenze artistiche provenienti da ambiti eterogenei che affianchino la danzatrice in un processo sperimentale e progressivo sull’addentrarsi nella dimensione eterica, per stabilire un contatto con una figura e portarla alla luce. Si svilupperanno così 12 potenziali progetti in cui l’oggetto sarà scolpire, definire e tradurre l’incontro, l’immagine o il cammino che si sarà svolto nello spazio astrale. Attraversare la porta dal sottile al concreto, sperimentando prima persona le possibilità e le difficoltà di trasmutazione.
La Proia, sciamana e incantatrice di mondi onirici e stati di coscienza altri, nel suo lavoro scenico trasmuta con raffinata e ieratica visionarietà le energie dei corpi, dilatandone la percezione, la relazione con lo spazio, la concretezza stessa della materia. Paesaggi mutevoli in equilibrio sul confine tra sogno lucido e immaginazione arcana, che la danzatrice articola impastando moduli respiratori e tensioni sensoriali, dando carne, corpo e sostanza alle sue visioni. In questo progetto la Proia si pensa come un'ostetrica, attiva nel proteggere il passaggio delle visioni da una porta all’altra ma anche distante, pronta a lasciare intatto e privato il dialogo che ogni artista vorrà iniziare con i propri fantasmi appena nati. Ogni partecipante, trascorso poi un tempo personale di sedimentazione, potrà, se vorrà, sviluppare il frutto dell’accaduto in un progetto autonomo.
Il lavoro verrà organizzato in due diverse fasi quotidiane, per un intera settimana: ogni giorno, in un primo momento, i partecipanti sperimenteranno diversi modi di contattare il piano astrale: attraverso tecniche di yoga nidra, prana vidya (visione dell’energia), pratiche del sogno lucido, cicli di rinascita circolare attraverso il soffio, modalità diverse per creare una visione e mantenerla in vita.
A questa prima fase dovrebbe seguire un momento di dialogo, discussione, trascrizione e collezione di immagini, figure, suggestioni, letture, creazioni di grafici, disegni e altro. Il processo sarà fotografato, registrato, ripreso e verrà creato un diario quotidiano di pubblica consultazione. Lo spazio potrà essere aperto al pubblico quando gli artisti sono assenti, per immergersi nel luogo dove i sogni prendono corpo e in cui il vissuto interiore crea una continua e tangibile trasformazione, e studiare, come reperti, le immagini e i racconti pescati giorno dopo giorno.

Quando: dal 14 al 20 dicembre 2012
Orari (ancora possibile qualche variazione):
Ogni giorno: 9.30/13.30
Domenica: 15/18
Lunedì pausa

E’ richiesto un contributo alla partecipazione di 100 euro. Inviare lettera di motivazione, corredata da una breve presentazione personale a francesca@tanticosiprogetti.org, con oggetto “La strada collettiva”, entro il 15 novembre  2012. La selezione terrà conto delle necessità di composizione del gruppo, che sarà il più vario possibile.
Il progetto La strada collettiva è realizzato con la collaborazione artistica di Danilo Conti, Antonella Piroli, Adele Cacciagrano.

http://lastradacollettiva.tumblr.com/

FESTIVAL

marzo-maggio 2018
Planetarium
Osservatorio sul teatro ragazzi

14 - 22 ottobre 2017
Vie Festival 2017
Laboratorio di critica e giornalismo

giugno 2017
Futuri Maestri
Laboratorio Futuri giornalisti

28-31 ottobre 2016
Crisalide
Perché passi un po' di caos libero e ventoso

ottobre 2016
Vie Festival 2016
Arti sceniche internazionali e italiane

22 settembre - 2 ottobre 2016
Contemporanea Festival 2016
Le arti della scena

ottobre 2015
Vie Festival 2015
Arti sceniche internazionali e italiane

1-4 ottobre 2015
Crisalide
Non è successo niente, è ciò che stiamo diventando

25 settembre - 4 ottobre 2015
Contemporanea Festival 2015
Le arti della scena

Febbraio - aprile 2015
Nelle pieghe del Corpo
Virgilio Sieni, Bologna

ottobre 2014 - marzo 2015
Festival Focus Jelinek
Festival per città

9-25 ottobre 2014
Vie Festival 2014 Modena___Emilia
Arti sceniche internazionali

10 - 20 luglio 2014
Santarcangelo · 14
Festival internazionale del teatro in piazza

12 - 21 luglio 2013
Santarcangelo · 13
Festival Internazionale del Teatro in Piazza

aprile 2013
Pinocchio della non-scuola
Immagini a cura di Osservatorio Fotografico, note a margine su Pinocchio

5-13 ottobre 2012
Tempo Reale Festival
Ricerche musicali contemporanee

14 - 23 luglio 2012
SANTARCANGELO •12
Festival internazionale del teatro in piazza

Primavera 2012
Vie Scena Contemporanea Festival
Arti sceniche internazionali

Marzo 2012
BilBolbul 2012
fumetto, illustrazione, disegno

ottobre 2011
Vie Scena Contemporanea Festival
Teatro internazionale a Modena, Carpi, Vignola e limitrofi

Settembre 2011
Arca Puccini - Musica per combinazione
Rock indipendente italiano e internazionale