Email Facebook Twitter
NEWS

26/04/2018
Osservatorio sul festival Ipercorpo: aperte le iscrizioni


20/03/2018
Direction Under 30: aperto il bando per candidarsi


20/03/2018
Planetarium ai festival di teatro-ragazzi


19/03/2018
Teatro e giovani generazioni: un incontro-dibattito a Castelfiorentino


10/11/2017
Performing Gender: gran finale a Bologna


08/11/2017
Master in Imprenditoria dello spettacolo 17-18, Università di Bologna


07/11/2017
Con occhi nudi: un itinerario al femminile


05/11/2017
Lettera 22. Premio giornalistico nazionale di critica teatrale under 36


04/09/2017
Cornice Aperta. Aperitivo con gli artisti del Festival Danza Urbana


19/05/2017
Maggio all'infanzia, dal 17 al 21 maggio a Bari


04/05/2017
Ivrea Cinquanta – Mezzo secolo di Nuovo Teatro in Italia 1967 – 2017. Genova, 5-7 maggio


29/03/2017
Un teatro in mezzo ai campi: 8 aprile con le Ariette


24/03/2017
''La formazione del nuovo pubblico'': un convegno sabato 25 marzo ad Albenga


28/02/2017
“Comizi d’amore”, open call per registi/drammaturghi e attori under 35 di Kepler-452


11/01/2017
La cultura nell'economia italiana: il 13 gennaio un convegno a Bologna


05/12/2016
Impertinente Festival: il teatro di figura a Parma, dal 7 all'11 dicembre


07/10/2016
Master in imprenditoria dello spettacolo, Bologna, anno accademico 2016-2017


23/09/2016
Infanzia e città a Pistoia, dal 24 settembre al 5 novembre 2016


03/09/2016
Dalla Cultura alla Scuola: ''Cosa abbiamo in Comune'', il 7 settembre a Bologna


31/08/2016
Electro Camp – International Platform for New Sounds and Dance, a Forte Marghera dal 7 all'11 settembre


TWITTER

Download pdf
Feed RSS
NEWS
31/08/2012
Festival La Bâtie a Ginevra, 31 agosto - 15 settembre

Festival La Bâtie a Ginevra, 31 agosto - 15 settembre

Si svolge dal 31 agosto al 15 settembre 2012 la 36esima edizione del Festival Internazionale La Bâtie di Ginevra, che vede quest'anno come artista associato l'attore francese André Wilms.
La presenza di Wilms attraversa tutto il festival, e si sostanzia in inviti ad altri artisti con cui ha intrecciato vere e proprie collaborazioni produttive.  Con il regista Heiner Goebbels ha partecipato alla creazione di "Eraritjaritjaka", opera inaugurale del festival al Théâtre de Carouge: lo spettacolo riprende il concetto di “anima del desiderio di qualcosa che si è perduto” associato alla parola aborigena che dà il titolo allo spettacolo, ripreso dallo scrittore Elias Cannetti; la ricerca scenica, con Wilms come presenza inquieta di un viaggio tra le riflessioni dello scrittore, è accompagnata dalla raffinata musica del Mondriaan Quartet. Al festival, verranno inoltre proiettati i grandi film di cui Wilms è stato protagonista, tra cui "La vie de Bohème" di Aki Kaurismaki che ha reso il suo nome celebre in tutto il mondo.

Tra gli artisti presenti alla Bâtie fino al 15 settembre: Motus, unica presenza italiana al festival, con "Alexis - Una tragedia greca", opera finale del progetto Antigònes; lo svizzero Joël Maillard con l'installazione sonora "Rien Voir", fruibile al buio di una cabina che ospita due spettatori alla volta. "Avenire Temporaire" è il progetto della radio-giornalista svizzera Karelle Ménine, che si sviluppa attraverso dieci episodi diversi della durata di dieci ore ciascuno (dal 2 al 15 settembre, con giorni di pausa): il progetto interroga il ruolo dell'artista contemporaneo, chiamando sul palco 17 artisti diversi attivi nella scena performativa attuale. Il regista canadese Denise Marleu presenta due spettacoli che intrecciano i linguaggi della scena alle nuove tecnologie: "Les Aveugles", tratto da un testo di Maeterlinck, e "Dors mon petit enfant", che indaga il senso dell'esistenza proseguendo alcune linee inaugurate nell'opera precedente. Jérôme Bel presenta "Disabled Theater" un lavoro con la compagnia di attori handicappati del Theater Hora; il collettivo belga Berlin prosegue la sua ricerca linguistica nel campo documentario affrontando in "Land's End" il tema della legalità e della burocrazia Franco-Belga, rivelandone ogni assurdità. Le coreografie della compagnia belga Peeping Tom con "À louer" si inseriscono ancora una volta in ambientazioni cinematografiche, rivelando attraverso il linguaggio del corpo una nuova percezione della realtà.


Festival La Bâtie – 36' edizione
31 agosto – 15 settembre 2012
Ginevra (CH)
www.batie.ch


FESTIVAL

marzo-maggio 2018
Planetarium
Osservatorio sul teatro ragazzi

14 - 22 ottobre 2017
Vie Festival 2017
Laboratorio di critica e giornalismo

giugno 2017
Futuri Maestri
Laboratorio Futuri giornalisti

28-31 ottobre 2016
Crisalide
Perché passi un po' di caos libero e ventoso

ottobre 2016
Vie Festival 2016
Arti sceniche internazionali e italiane

22 settembre - 2 ottobre 2016
Contemporanea Festival 2016
Le arti della scena

ottobre 2015
Vie Festival 2015
Arti sceniche internazionali e italiane

1-4 ottobre 2015
Crisalide
Non è successo niente, è ciò che stiamo diventando

25 settembre - 4 ottobre 2015
Contemporanea Festival 2015
Le arti della scena

Febbraio - aprile 2015
Nelle pieghe del Corpo
Virgilio Sieni, Bologna

ottobre 2014 - marzo 2015
Festival Focus Jelinek
Festival per città

9-25 ottobre 2014
Vie Festival 2014 Modena___Emilia
Arti sceniche internazionali

10 - 20 luglio 2014
Santarcangelo · 14
Festival internazionale del teatro in piazza

12 - 21 luglio 2013
Santarcangelo · 13
Festival Internazionale del Teatro in Piazza

aprile 2013
Pinocchio della non-scuola
Immagini a cura di Osservatorio Fotografico, note a margine su Pinocchio

5-13 ottobre 2012
Tempo Reale Festival
Ricerche musicali contemporanee

14 - 23 luglio 2012
SANTARCANGELO •12
Festival internazionale del teatro in piazza

Primavera 2012
Vie Scena Contemporanea Festival
Arti sceniche internazionali

Marzo 2012
BilBolbul 2012
fumetto, illustrazione, disegno

ottobre 2011
Vie Scena Contemporanea Festival
Teatro internazionale a Modena, Carpi, Vignola e limitrofi

Settembre 2011
Arca Puccini - Musica per combinazione
Rock indipendente italiano e internazionale